Agevolazioni prima casa: tutto quello che c’è da sapere

agevolazioni-prima-casa-1

Agevolazioni prima casa: tutto quello che c’è da sapere

Quanti di voi si sono trovati ad acquistare un immobile con “agevolazione prima casa” non conoscendo nel dettaglio di cosa si tratti?

Eccovi servita una esaustiva spiegazione di queste “agevolazioni”.

Cos’è e quando hai diritto alle agevolazioni prima casa

Sostanzialmente si tratta di una serie di agevolazioni che possiamo riassumere sommariamente in due tipologie:

  • riduzione di imposte  di registro sull’atto di acquisto di un’abitazione
  • riduzione del pagamento dell’IVA;
  • esenzione dal pagamento di: imposta di bollo, tributi speciali catastali e tasse ipotecarie sugli atti assoggettati all’imposta di registro e quelli necessari per effettuare gli adempimenti presso il catasto e i registri immobiliari.

L’acquisto della prima casa da un privato (o da azienda che vende in esenzione IVA) comporta il pagamento di:

  • imposta di registro al 2% (anziché al 9%);
  • calcolo dell’imposta sul valore catastale dell’immobile;
  • pagamento delle imposte ipotecarie di euro 50;
  • pagamento delle imposte catastali di euro 50.

L’acquisto della prima casa da impresa soggetta a IVA comporta il pagamento di:

  • imposta di registro al 4% (anziché al 10%);
  • calcolo dell’imposta sul valore di vendita;
  • pagamento delle imposte ipotecarie di euro 200;
  • pagamento delle imposte catastali di euro 200.

In Casa Real Estate Contatti

Agevolazioni prima casa: chi ne ha diritto

Hanno diritto a tali agevolazioni ” prima casa” tutti coloro che acquistano una abitazione per sé in qualità di abitazione principale in presenza dei seguenti requisiti:

  • l’immobile deve appartenere determinate categorie catastali:
  1. A/2 (abitazioni di tipo civile);
  2. A/3 (abitazioni di tipo economico);
  3. A/4 (abitazioni di tipo popolare);
  4. A/5 (abitazioni di tipo ultra popolare);
  5. A/6 (abitazioni di tipo rurale);
  6. A/7 (abitazioni in villini);
  7. A/11 (abitazioni e alloggi tipici dei luoghi).
  • le agevolazioni “prima casa” non sono ammesse, invece, per l’acquisto di un’abitazione appartenente alle categorie catastali:
  1. A/1 (abitazioni di tipo signorile);
  2. A/8 (abitazioni in ville)
  3. A/9 (castelli e palazzi di eminenti pregi artistici e storici);

Inoltre per avere accesso alle agevolazioni “prima casa” l’acquirente deve rispettare i seguenti requisiti:

  • non essere titolare di un altro immobile nello stesso comune, già acquistato con le medesime agevolazioni;
  • non essere titolare su tutto il territorio nazionale di diritti di proprietà, uso, usufrutto, abitazione o nuda proprietà, su un altro immobile acquistato, anche dal coniuge, usufruendo delle agevolazioni per l’acquisto della prima casa.

Dal 1° gennaio 2016, i benefici fiscali sono riconosciuti anche all’acquirente già proprietario di un immobile acquistato con le agevolazioni, a condizione che la casa già posseduta sia venduta entro un anno dal nuovo acquisto.

 

Benefici prima casa e cambio di residenza

ATTENZIONE: per usufruire dei benefici “prima casa” l’acquirente deve avere o deve stabilire entro 18 mesi dall’acquisto la propria residenza nel territorio del comune in cui è ubicato l’immobile. L’Agenzia delle entrate ha inoltre specificato che “nel caso di successivo cambio di residenza all’interno dello stesso comunenon si determina la decadenza dai benefici”.

 

bonus fiscali

 

Benefici prima casa e nuda proprietà

L’Agenzia delle entrate, in una recente comunicazione su posta di FiscOggi, ha puntualizzato che è possibile usufruire dell’agevolazione prevista per l’acquisto della prima casa anche quanto esso è già nudo proprietario di un altro immobile del quale non ne ha il possesso, spettando questo all’usufruttuario.

ATTENZIONE: tali benefici spettano solo se la nuda proprietà non sia stata acquistata usufruendo delle agevolazioni “prima casa”; inoltre essi spettano anche per l’acquirente che ricongiunge la piena proprietà (Esempio: usufruttuario che acquista la nuda proprietà o viceversa).

 

LINK UTILI:

SCARICA la guida dell’AGENZIA delle ENTRATE per l’acquisto della prima casa: Scarica

PER MAGGIORI INFORMAZIONI VISITA IL SITO DELL’ENEA: http://www.acs.enea.it/

You don't have permission to register